giovedì 6 settembre 2018

Chiacchiere con Lory e Naty: Luglio e Agosto 2018.



Buongiorno e bentornati nel mio blog!

Come avete passato le vacanze? Le mie sono state piuttosto semplici. Sarei voluta partire per una mini vacanza ad agosto, ma purtroppo per varie vicissitudini non mi è stato possibile... Ho la fortuna però di abitare in un'isola bellissima, la Sardegna, meta di vacanze per tantissimi turisti che arrivano da tutto il mondo. Quindi anche senza prendere la nave o l'aereo, a 20 minuti di auto da casa arrivo in numerose spiagge bellissime che mi fanno sentire in vacanza anche senza lasciare l'isola.
Eccomi quindi tornata sul mio blog, dopo un mese di pausa, con un nuovo post per la rubrica mensile "Chiacchiere con Lory e Naty" che, come ormai sapete se mi seguite da un po', curo in collaborazione con la mia carissima amica Lory di Lory's Channel Make-up and Beauty, blog che tratta di moda e make-up, in cui potrete trovare dei preziosissimi consigli per la cura della vostra immagine :-).
Avendo saltato il post di Agosto, questo mese racchiuderemo il meglio di Luglio e Agosto in un unico post.


Il meglio del meglio di questo mese è stato sicuramente aver realizzato l'abito per la mia amica Pamela, per il giorno del battesimo del suo bambino... realizzare una abito per se stessi è di certo una gran bella soddisfazione, ma farlo per una delle mie migliori amiche lo è ancora di più. Inutile ribadire quindi che sono stata felicissima di aver confezionato questo abito per un'occasione così speciale per la sua famiglia.
Ma vediamolo nel dettaglio: si tratta di un abito monospalla con gonna a mezza ruota al ginocchio, realizzato con un tessuto cangiante fuxia con sfumature arancio.



Per impreziosire l'abito e renderlo più particolare ho applicato sulla parte superiore del corpino alcuni strass e sulla spalla un doppio fiocco, anch'esso realizzato a mano.
Era la prima volta che realizzavo un abito per un'altra persona (di solito li faccio sempre per me stessa o su taglia standard), ma sono davvero soddisfatta del risultato finale.


❤❤❤

Altro top di Luglio è stato il pomeriggio passato con Lory alla spa di un bellissimo Hotel che si trova a Cagliari. E' stato un pomeriggio molto piacevole e rilassante e ci siamo divertite tanto a passare un bel pomeriggio insieme. Non vi racconto di più  perché so che anche Lory ve ne ha parlato sul suo blog, per cui vi lascio alcune immagini che parlano da sole.



❤❤❤



Il primo top di questo mese è stato un colpo di fulmine: sono andata in merceria per acquistare cerniere, bottoni e filo per tagliacuci e sono rientrata a casa con un metro e mezzo di questo bellissimo tessuto.



Eh si al pizzo non so proprio resistere, poi se si tratta di un pizzo nero foderato a contrasto con un bellissimo viola non sento ragioni. Naturalmente ho già in mente il capo che realizzerò con questo tessuto e inizierò a lavorarci proprio nei prossimi giorni... presto vi mostrerò che ne verrà fuori.

❤❤❤

Non posso non inserire tra i miei preferiti di Agosto il pantalone blu modello jeans con due tasche davanti e due dietro che ho realizzato questa primavera. Sono davvero molto comodi e questa estate li ho sfruttati tantissimo.
In più sono anche molto versatili: sono adatti infatti sia per un outfit sportivo, con camicia e scarpe da tennis, o per un outfit più elegante con blusa e tacchi.



Per gioco sulla mia pagina Instagram ho fatto un piccolo sondaggio per sapere che tipo di abbinamento vi piaceva di più e la maggior parte di voi ha risposto che non sapeva scegliere tra i due perché vi piacevano entrambi; questo mi ha dato una ulteriore conferma sulla versatilità di questo pantalone e sono contenta che sia piaciuto anche a voi.

❤❤❤
Passiamo al tempo libero. Come vi accennavo prima quest'anno non sono potuta partire in vacanza, ma questo non mi ha proibito di fare qualche gita fuori porta nella mia regione, la bellissima Sardegna.



In particolare una domenica mattina siamo andati a Bosa, un paese nella provincia di Oristano, nella costa occidentale del centro-nord della Sardegna.

E' un paese molto carino, con un particolare centro storico, caratterizzato da casette tutte colorate (e coi muri storti!) e da piccolissime viuzze tutte rifinite in pietra. E' stato molto suggestivo e affascinante perché camminare per le stradine di Bosa ti porta indietro nel tempo.




Inoltre abbiamo visitato il Castello di Serravalle, situato sull'omonino colle e costruito per volere dei Malaspina nella metà del XIII secolo. 



Arrivarci a piedi è stata una gran sfacchinata, ma una volta arrivati in cima, lo spettacolo del panorama che si presentava ai nostri occhi era veramente incredibile!



All'interno della cinta muraria, nella piazza d'armi del Castello si trova la piccola chiesa di Nostra Signora de los Regnos Altos, caratterizzata dalla presenza di alcuni affreschi davvero molto belli, tra cui l'Ultima Cena e l'Adorazione dei Magi.

Eccomi arrivata alla fine del mio post, spero che vi sia piaciuto e che vi abbia tenuto compagnia nel vostro tempo libero. Se non lo avete già fatto, vi consiglio di andare subito a leggere il post di Lory (che lei ha già pubblicato l'altro giorno). Per accedere direttamente al suo blog potete cliccare direttamente qui.

A presto, Naty.








Nessun commento:

Posta un commento

Chiacchiere con Lory e Naty: il meglio di Settembre

Buon pomeriggio! Eccoci anche questo mese con un nuovo appuntamento per la rubrica "Chiacchiere con Lory e Naty" in cui s...